20 agosto 2016

Dalle ore 11.00 alle ore 16.00, il Gruppo di Protezione Civile Terre di Frontiera è stato impegnato con numerosi volontari e con diversi mezzi per porre rimedio all’emergenza idrica a seguito di un forte temporale che ha colpito i territori di Uggiate-Trevano e Ronago, in particolar modo la  "Val Mulini".

Allertati dalla pattuglia della Polizia Locale, anch'essa presente durante l'emergenza, i volontari sono prontamente intervenuti, con diverse squadre, in ben 9 interventi. E' stato fornito anche supporto alle squadra dei Vigili del Fuoco di Como e Appiano Gentile, giunti con tre automezzi.

Gli interventi più significati si segnalano in:

- Ronago, Via Mulini dove la pompa idrovora carrellata da 300 mc/h in dotazione al gruppo ha svuotato la sede stradale completamente allagata funzionando interrottamente per 1h 30’ e riuscendo a ripristinare la circolazione.

- Ronago, c/o il ristorante Locanda degli Eventi: anche qui l’utilizzo dell’idrovora si è rivelato essenziale per far fronte all’allagamento del parcheggio e del ristorante. Qui lo svuotamento è durato circa 2h 30’ con la collaborazione dei VVF.

- Ronago, via Mulini e via Fornace: sono stati posizionati numerosi sbarramenti con sacchi di sabbia per far si che l’acqua non entrasse nelle case e potesse defluire verso i canali di scolo vicini.

Si segnalano inoltre la pulizia di varie sedi stradali da detriti, sassi, rami ecc…, il controllo e la pulizia di diverse griglie torrentizie e il monitoraggio dei punti di rischio del nostro territorio.

Si stima che in totale siano stati pompati un migliaio di m3 di acqua.

Anche in questa occasione i volontari hanno mostrato come questo gruppo sia attivo sul territorio dei 4 Comuni con prontezza e capacità professionale.

Sito istituzionale

Unione di comuni lombarda

"Terre di frontiera"

Numero Verde Protezione Civile

Regione Lombardia

Numero Unico di Emergenza

UCS Vedano Olona -

Terre di frontiera