18 dicembre 2011

Si sono concluse le lezioni teorico/pratiche del corso per Squadre A.I.B. Elitrasposrtate - edizione Varese, riservato esclusivamente ai volontari che operano in elitrasporto A.I.B. nonchè ai responsabili A.I.B. (o loro sostituti), promosso da Regione Lombardia e tenuto da ÈUPOLIS LOMBARDIA - Scuola Superiore di Protezione Civile.


Il corso si è articolato nei giorni 17 e 18 dicembre e ha visto la partecipazione di due volontari appartenenti a questo gruppo che hanno ottenuno l'attestato di specializzazione e l'autorizzazione all'elitrasporto.


26 novembre 2011

Si è conclusa la serie di lezioni teorico/pratiche del Corso Base per Volontari di Protezione Civile promosso dall' Amministrazione Provinciale di Como.

Il corso è stato articolato in 15 lezioni, iniziate il 14 ottobre e concluse il 26 novembre, dove ha visto la partecipazioni di otto volontari apparteneti a questo gruppo.

In data 05 dicembre saranno effettuati i test di apprendimento finali, propedeutici al rilascio di apposita attestazipone.

 

Nella sezione "Area download - Appunti" sono pubblicati gli "Appunti di studio" redatti dalla volontaria Bragagnini Alessandra. 

 

24 novembre 2011

Consegnato al gruppo il nuovo automezzo: autocarro ISUZU N35

A seguito della pubblicazione di un bando, con domanda a sportello, dove Regione Lombardia concedeva un contributo a favore delle organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile per l'acquisto di mezzi ed attrezzature, questo Gruppo, dopo aver presentato idonea istanza, è risultato assegnatario del predetto contributo.

Si è finalizzato l'acquisto di un autocarro marca ISUZU modello N35 dotato di cassone trasporto cose con pianale ribaltabile trilateralmente.

Questo nuovo automezzo va ad aggiungersi ed integrare il parco mezzi in dotazione al Gruppo, fornendo sicuramente un valore aggiunto, utile per soddisfare in modo specifico le esigenze tecnico/operative.

 

Decreto di concessione contributo
DDUO 8017-2011.pdf
Documento Adobe Acrobat 473.6 KB

24 ottobre 2011

In data 24 ottobre 2011, presso la Sala Consiglio di Villa Recalcati (VA), alla presenza del Prefetto di Varese Giorgio Zanzi, dell'Assessore della protezione civile  della Provincia di Varese, del Questore, del Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale dello Stato, del Responsabile 118 e della Croce Rossa, dei Responsabili provinciali delle Associazioni dell'U.S.T. e Penelope, è stato sottoscritto il piano per la ricerca delle persone scomparse nel territorio della Provincia di Varese.

 

Il piano, adottato in attuazione delle direttive del Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse e del Capo della Polizia, consentirà di rispondere in modo più adeguato ed ottimale all'emergenza scomparsa grazie ad un più razionale dispiegamento delle risorse in campo. La procedura  di ricerca contemplata nel piano prevede, nel pieno rispetto delle prerogative delle singole Istituzioni ed Associazioni, un migliore coordinamento generale ed un efficiente raccordo operativo tra Forze dell'Ordine e Ros (direttore delle operazioni della ricerca) all'interno del Posto di comando avanzato con il contestuale coinvolgimento dei volontari della Protezione civile.
Il piano, è di interesse visto che le unità cinofile di Terre di frontiera lavorano in convenzione con i colleghi di Vedano Olona, trovandosi ad operare anche nel territorio della provincia di Varese.
Prossimamente, anche nella provincia di Como, si andrà a siglare un piano di ricerca simile.

Piano ricerca persone - versione scaricabile
Documento.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB

Sito istituzionale

Unione di comuni lombarda

"Terre di frontiera"

Numero Verde Protezione Civile

Regione Lombardia

Numero Unico di Emergenza

UCS Vedano Olona -

Terre di frontiera